Vuoi essere informato sulle novità del sito?
Iscriviti alla newsletter

condividi su facebook
  
Domenica, 09 Agosto 2020 - ore 18:51

Approccio olistico » Comfort abitativo »

Comfort abitativo

 

In passato quando si comprava una casa si pensava e richiedeva quali fossero gli accessori in dotazione, parquet, idromassaggio, stucchi. Negli ultimi anni grazie alla sensibilità sui temi del risparmio energetico e sul rispetto dell’ambiente si sono diffuse anche ulteriori modalità di valutazione. L’introduzione della classe energetica, che ha comportato uno sconvolgimento epocale nel settore, è solo il primo passo per una svolta che tende a far assumere al sistema edificio impianto una connotazione di luogo per il benessere abitativo della persona.

 

 

 

Tale benessere  si sviluppa attraverso alcune aree di comfort a cui occorre pensare nel processo progettuale dell’edificio del futuro.

 

Comfort termico

Comfort dell’aria

Comfort acustico

Comfort Luminoso

Comfort gestionale: Durabilità e manutenzione

●  Comfort estetico